Il lavoro che manca

Buon giorno a tutti coloro che leggeranno il mio articolo. Mi chiamo Daniele e ho 49 anni e sono detenuto. Voglio parlare di un argomento interessante e costruttivo per chi come me si trova recluso, per pagare il debito con la giustizia. L’argomento in esame è il lavoro. Il lavoro è una parola particolare per […]

Un giorno finirà

Un giorno, il buio che ormai da ben sette anni è dentro di me, e mi accompagna giorno dopo giorno, finirà? Mi sarà concessa l’opportunità di tornare a vivere la mia vita, vista la mia età quello che mi rimarrà da vivere, accanto alle persone a me care e tanto amate? Loro non hanno nessuna […]

Il carcere uccide il valore intenso dell’amore

E’ sempre difficile trattare il delicato tema degli affetti, soprattutto per chi come me è rinchiuso in uno dei tanti carceri di pena ed è costretto a scontare una condanna a vita. Per molti detenuti, soprattutto ergastolani, la propria sfera affettiva è irrimediabilmente compromessa: rovinata, dimezzata o addirittura negata del tutto da parte di chi […]

Mutamento

Credo personalmente che ciascuna persona, chiunque essa sia, ovvero che si tratti di qualcuno che non sta bene con sé stesso/a, qualcuno che vuole dare una svolta alla propria vita, qualcuno che sente disagio e sofferenza, non per ultimo qualcuno che ha commesso errori ed addirittura crimini, debba ricevere abbastanza attenzione e considerazione da parte […]