Ci voleva solo un ideale per non essere un assassino

Non mi è facile trovare le parole giuste per quello che proverò a scrivere. Mi chiamo Michelangelo, sono stato condannato all’ergastolo per reati collegati al crimine organizzato. Raccontarvi dei reati per cui sono stato condannato non vi servirebbe a nulla, invece vi parlo di come dei ragazzi hanno imboccato la via del non ritorno. Sono […]

Come mi sono giocato la vita

Mi chiamo Saverio. Sono nato nel 1972. In poche righe vi spiego come sia stato possibile giocarmi la vita in un colpo solo. Tutto, ogni cosa: i soldi, le mie famiglie, e alla fine la mia vita. Avevo 6 anni e con i miei compagni di prima elementare mi giocavo le 200 lire che mia […]

Il mio primo ingresso in carcere

Ecco qui tutto ciò che ho provato al mio ingresso in questo particolare posto. Fin da subito ho capito che ero finito in un’altra tipologia di vita, di sistema, di idee che ancora non avevo provato e non conoscevo ma, si sa, c’è sempre una prima volta per tutto, e, da questa esperienza questa volta […]