Quantum: parole galleggianti sul fiume nero dei pensieri

Di nuovo un articolo, di nuovo qui in redazione. E’ evidente che mi trovo in uno stato di attesa protratta, dalla scadenza ignota, la quale come citato nello scritto precedente “dovrebbe concludersi” con la mia scarcerazione e la nuova detenzione presso una struttura comunitaria terapeutica… “Tutti i giorni sono buoni” mi dicono, “vedrai che tra […]

Nell’ingranaggio interno

Questo intervento viene pubblicato ora, ma è stato scritto alcui giorni fa, ben prima che il DAP (Dipartimento Amministrazione Penitenziaria) rimuovesse dai rispettivi incarichi il direttore (Domenico Minervini) e il comandante della polizia penitenziaria (Giovanni Battista Alberotanza) del carcere di Torino. Un provvedimento intervenuto dopo che la Procura di Torino ha chiuso le indagini sulle […]

In memoria di mio padre

Finché la luce del sole lo illuminò mi fu accanto. Sembra passata un’eternità da quando se n’è andato. Il ricordo di lui che viene a trovarmi in carcere è sempre presente ed accompagna ancora oggi le mie giornate… Furono tempi molto duri quelli che seguirono il giorno del mio arresto. Fin da subito fui sottoposto […]

02.06.1954 -Jack Manetta – 01.05.2014

Mi hai donato la vita, non solo in senso letterario, mi hai regalato emozioni forti ed intense, insegnato infinite cose in miriadi di contesti ed argomenti più variegati, fornito un’educazione giusta ed equilibrata. Mi hai concesso di sbagliare, più e più volte, ma al contempo disciplinandomi con comprensione ed ascolto, al fine di permettermi di […]